I consigli dello chef

CARNE

SCAMONE

Possiamo usare la bistecchiera o la padella antiaderente a seconda di quello che si ha a disposizione. Mettiamo un filo d’olio e scaldiamo con fuoco alto. Quando padella o griglia sono calde, rosoliamo lo scamone per circa quattro minuti per lato. Lasciamo riposare a fuoco spento un paio di minuti prima di servire.

CUBE ROLL

Prima di cucinare saliamo abbondantemente entrambi i lati. Per cucinare, possiamo usare la bistecchiera o la padella antiaderente a seconda di quello che si ha a disposizione. Mettiamo un filo d’olio e scaldiamo con fuoco alto. Quando padella o griglia sono calde, rosoliamo lo scamone per circa 3 minuti per lato. Lasciamo riposare a fuoco spento un paio di minuti prima di servire.

CORDERO

Scaldiamo a fuoco alto griglia o padella a seconda di quello che si ha a disposizione. Una volta calda, lasciamo rosolare per circa 3 minuti per lato. Lasciamo riposare a fuoco spento un paio di minuti prima di servire ricordandoci di salare a piacere.

ENTRAÑA

Scaldiamo a fuoco alto griglia o padella antiaderente a seconda di quello che si ha a disposizione, mettendo un filo d’olio. Quando padella o griglia sono calde, rosoliamo la carne per circa quattro minuti per lato. Poi abbassare il fuoco al minimo e spegnere una volta raggiunto il grado di cottura preferito. Salare a piacimento e servire.

BIFE DE COSTILLA

Scaldiamo a fuoco alto griglia o padella antiaderente a seconda di quello che si ha a disposizione, mettendo un filo d’olio. Quando padella o griglia sono calde, rosoliamo la carne per circa quattro minuti per lato. Lasciamo riposare a fuoco spento un minuto e salare a piacimento prima di servire.

SALSICCIA

Possiamo usare la bistecchiera o la padella antiaderente a seconda di quello che si ha a disposizione. Mettiamo un filo d’olio e scaldiamo con fuoco alto. Quando padella o griglia sono calde, rosoliamo le salsicce per circa quattro minuti. Una volta formatasi la crosticina, abbassiamo il fuoco al minimo e cuociamo per 4/5 minuti.

EMPANADAS

Preriscaldiamo il forno a 180°. Se volete fare un po’ di crosticina, spennellate leggermente le empanadas con un tuorlo d’uovo prima di infornarle. Quando il forno ha raggiunto la temperatura, inforniamo le empanadas per circa 15-16 minuti. Attenzione: il grado di cottura può cambiare molto a seconda della potenza del vostro forno. Trascorsi 12/13 minuti controllate “a occhio” che non si brucino.

PESCE

TARTARE

Vista la qualità della materia prima, vi suggerisco due cose: 1) il modo migliore per apprezzare la tartare è a temperatura ambiente, quindi ricordatevi di tirarla fuori dal frigo almeno 30 minuti prima di degustarla; 2) non esagerate con i condimenti per non coprire il sapore (poi va a gusti, ovvio!). Io metto la tartare in una bowl, ci aggiungo un filo d’olio ed un po’ di sale, mescolo il tutto delicatamente et voilà! È pronta. Per chi lo gradisce, un po’ di succo di limone. Possiamo accompagnare le tartare con un’insalatina verde, dipende da cosa avete nel frigo, oppure con fette di avocado. Alcuni aggiungono un pizzico di peperoncino piccante, ma qui va a gusti!

FILETTO DI ORATA

Prima della cottura, saliamo entrambi i lati del filetto. Scaldiamo a fuoco alto una padella antiaderente mettendo un filo d’olio. Una volta che la padella è calda, mettiamo fuoco medio. Mettiamo a rosolare il filetto dalla parte della pelle per circa 4 minuti. Poi 2 minuti sull’altro lato. Serviamo con condimento a piacere

POLPO

Il polpo che vi abbiamo portato è già pronto. Se volete scaldarlo leggermente, scaldiamo a fuoco alto una padella antiaderente mettendo un filo d’olio, poi a fuoco medio rosoliamo il polpo un paio di minuti per lato al massimo!